Loading Events
This event has passed.

CONSAPEVOLEZZA E CONDIVISIONE
Un weekend in connessione
con noi stessi, la natura e gli altri

Un fine settimana di pausa dalle routines quotidiane, per vivere un’esperienza di consapevolezza insieme a dei compagni di ricerca, con l’intento di ritrovare la connessione con noi stessi, la natura ed il cibo. Lo faremo attraverso un percorso ed uno spazio di sintonizzazione consapevole, in un ambiente ideale – un casale all’interno di una fattoria medievale (B&B La Colombella), in uso esclusivo, immerso tra gli ulivi, sul Monte Amiata, il più alto vulcano spento dell’Italia centrale, tra le acque calde dei Bagni di San Filippo e Bagno Vignoni e la pittoresca Val d’Orcia.

Le attività proposte – a livello individuale, in coppia o in gruppo – ci permetteranno di sperimentare la consapevolezza e la connessione declinate in varie attività – dalla camminata nella natura con specifiche pratiche, alla scoperta di cosa significhi mangiare in maniera consapevole, alla coltivazione della presenza nel movimento e nella comunicazione, attraverso la parola, ma anche il non detto – il respiro, il movimento, l’ascolto.

L’idea nasce dall’incontro di Francesca e Claudia e dal desiderio di condividere pratiche e attività ispirate alla Mindfulness*, secondo l’approccio di Jon Kabat-Zinn e del suo protocollo MBSR (Mindfulness Based Stress Reduction), arricchite dalle ulteriori esperienze di entrambe e dall’energia offerta da un luogo speciale.

* La Mindfulness è ormai entrata nel vocabolario di chiunque si interessi di benessere fisico e psichico e viene sempre più applicata in diversi campi: medico, formativo, aziendale e oltre.
Le ricerche effettuate dalle neuroscienze confermano che la capacità di prestare attenzione, intenzionalmente, nel momento presente e senza giudizio ,come definita da Jon Kabat-Zinn, ha un impatto positivo: sul mantenimento dell’attenzione sostenuta, sulla capacità di far fronte a varie difficoltà, malattia e stress, sulla percezione di ciò che accade attorno a noi, sulla prevenzione di depressione e ansia e persino stimolando lo sviluppo del pensiero creativo.
La Mindfulness non è una mera tecnica da applicare in maniera funzionale, né una panacea miracolosa per tutto ciò che non ci piace nella nostra vita. Si tratta invece della graduale riscoperta delle nostre risorse interne– spesso soffocate dal quotidiano – la cui aspirazione è la sintonizzazione con noi stessi e con quello che ci circonda, mantenendo un’accettazione gentile verso ciò che accade.

Il programma inizierà con l’arrivo venerdì 5 aprile, nel pomeriggio, un primo incontro e la cena assieme e terminerà dopo il pranzo della domenica.

Costo: 250 euro
Include:
* 2 notti in agriturismo, sistemazione in camere doppie, triple e quadruple
* 1 pranzo al sacco e 1 in agriturismo
* 2 cene in agriturismo
* camminata (tempo permettendo) e pratiche ed esperienze offerte dalle 2 coordinatrici
* il gruppo sarà composto da 6-9 partecipanti
È previsto il versamento di una caparra di 50 euro non rimborsabile, salvo annullamento del weekend.

Claudia
Traduttrice, interprete, guida e designer di tour esperienziali, insegnante di lingue, ho vissuto e lavorato in diversi luoghi sia in Italia che all’estero (Regno Unito, Belgio, USA, Lussemburgo). Alcuni anni fa mi sono imbattuta nella Mindfulness e ho deciso, dopo aver frequentato un corso MBSR (Mindfulness-Based Stress Reduction, ovvero riduzione dello stress basata sulla consapevolezza), di formarmi con il Center for Mindfulness dell’Università del Massachusetts, fondato da Jon Kabat-Zinn, ideatore del protocollo MBSR. Ho poi completato due corsi di Mindfulness per bambini e adolescenti, con Mindful Schools (2015) e con Dr. Amy Saltzman (2017), e uno di Mindful Eating – Mangiare con consapevolezza (2015) con Jon Chozen Bay. Nel 2017 ho conosciuto John Niland e mi sono unita con entusiasmo al suo Self-Worth Safari, diventando uno dei primi membri della Self-Worth Academy. Ho offerto ormai diversi cicli di MBSR, numerosi seminari, camminate consapevoli nella natura, e sono sempre attiva nel proporre nuove attività basate sulla Mindfulness in diversi contesti (aziende, scuole, centri di diverso tipo).

Francesca
Medico specializzata in Neuropsichiatria infantile, svolgo la mia attività clinica presso i Servizi di Neuropsichiatria infantile di Perugia (USL Umbria 1), da qualche anno mi sono interessata alla Mindfulness, in particolare al Protocollo MBSR, con esperienze di pratica personale ed ho approfondito lo studio sull’utilizzo in ambito clinico, in particolare in età evolutiva.
La mia attività clinica è rivolta principalmente a bambini ed adolescenti ma svolgo anche interventi di supporto alla genitorialità sia individuali che di gruppo. Negli ultimi anni, inoltre, ho avuto occasione di fare attività di formazione rivolta in particolare agli insegnanti in merito al Neurosviluppo e alla Psicopatologia in età evolutiva.
Accanto alla mia attività professionale da tempo ho avviato esplorazioni in ambito artistico quali l’improvvisazione teatrale, la fotografia e il tango argentino. Ho scoperto, inoltre, quanto le escursioni di trekking mi permettano di vivere esperienze significative di contatto con me stessa e con la natura.

Per info e prenotazioni:
Claudia Vettore:
claudia@themindfulcloud.com – 347 4194895
Francesca Barbanera: francescabarbanera@yahoo.it – 347 9571230

Share This Story, Choose Your Platform!